Tutti gli articoli di admincfr

Farmacia alla Stazione

La Farmacia “Alla Stazione” nasce dalla volontà del dott. Francesco Pozza di dare vita ad una nuova farmacia, una farmacia dinamica e dai nuovi contenuti, che sappia stare più vicino ai propri clienti e alle loro esigenze, lasciando sempre al primo posto la qualità del servizio e la professionalità del proprio staff.

 

La Tua Farmacia è con te,
ti informa e ti consiglia

dott. Francesco Pozza

Analisi Agroalimentari

Presso la nostra farmacia abbiamo la possibilità di offrirti, a prezzi
molto convenienti, un’ampia gamma di analisi agroalimentari, tra cui:
• acqua (falda, pozzao, acquedotto, reflue, irrigue, parametri
indicati inetichetta di acque minerali),
• vino,
• miele,
• latte,
• terreni e olii.
Vieni in farmacia e richiedi tutte le informazioni a te utili.

Floriterapia – Fiori di Bach

I rimedi di Bach sono ottenuti da varietà di fiori selvatici, 38 per esattezza, studiati dal dott. Edward Bach negli anni ’30. Essi sono in grado di riportare in armonia uno stato emozionale alterato, prendendo in considerazione i disordini della personalità di un soggetto piuttosto che lo stato fisico: da noi potrai esser consigliato e seguito nell’utilizzo di questo rimedio

Igiene orale

La cura dei denti, e della bocca, è fondamentale: in farmacia possiamo consigliarti i prodotti che meglio possono aiutarti a curare ma soprattutto a prevenire le problematiche tipiche di questo importante tratto.
Perché ricorda che “prevenire è meglio che curare“!

Fitoterapia

E’ la scienza che tratta la cura delle malattie umane per mezzo delle
piante medicinali, essa studia infatti le capacità curative delle piante o
delle droghe vegetali, le indicazioni di massima, le controindicazioni
relative, la posologia e le vie di somministrazione.

Nella nostra farmacia avrai ampia scelta e come sempre il supporto
dell’intero staff preparato e in grado di seguirTi nel percorso
fitoterapico.

Omeopatia e Omeotossicologia

Il padre dell’omeopatia è il medico tedesco Hahnemann vissuto agli
inizi del XIX secolo. Il principio fondamentale alla base delle sue
teorie è la legge di similitudine: ogni malattia può essere trattata
utilizzando una sostanza, diluita e dinamizzata, che somministrata
ripetutamente ad un individuo sano, è stata in grado di provocare
sintomi simili a quelli da curare.
L’omotossicologia nasce invece negli anni ’30 del millenovecento
grazie ad un altro medico tedesco, Hans Heinrich Reckeweg. Egli
afferma che le malattie sono l’espressione della lotta che compie
l’organismo per compensare i danni provocati dalle tossine al fine di
neutralizzarle ed espellerle.